News&Eventi

corretta posa in opera

Corretta posa in opera : la nuova norma UNI 11673

La corretta posa in opera, quando lavorare bene diventa legge

La “corretta posa in opera” non è più soltanto il metodo che applichiamo ad ogni intervento. Da marzo del 2017, finalmente, è diventata anche una norma, la Norma UNI 11673:1 2017

Questa norma, o almeno la Parte 1 che ne è stata pubblicata, fa chiarezza su 3 principali punti, che sono sempre stati affrontati in modo vago:

  • la progettazione del giunto di posa, necessaria per far sì che il rendimento del giunto non sia inferiore a quello del serramento.
  • le caratteristiche dei materiali utilizzati per la corretta posa in opera
  • il comportamento da utilizzare in caso di sola sostituzione dei serramenti

 

Nel testo della prima parte della norma (la Parte 2 e la Parte 3 non sono ancora state rese pubbliche), vengono coinvolti le seguenti figure: i progettisti, i serramentisti ed i posatori.

Il progettista ha l’incarico di , appunto, progettare i nodi di posa della nuova costruzione.

Il serramentista (che diventa anche progettista nel caso della sola sostituzione degli infissi), deve fornire tutte le istruzioni necessarie per una corretta posa in opera.

I posatori, che svolgono direttamente i lavori, sono tenuti a scegliere i materiali da utilizzare al fine di essere in conformità con la norma.

 

La corretta posa in opera: facciamo squadra con i professionisti del settore

A cosa serve sapere tutto ciò se non lo applichiamo? È proprio questa la domanda che ci ha spinto ad organizzare un meeting. Per rendere concreta questa norma, abbiamo deciso di informare i professionisti con i quali collaboriamo da anni. In questo modo possiamo mettere a disposizione del cliente una squadra (progettista + serramentista) preparata e sensibile all’argomento.

Ecco perché lo scorso mese Casafinestra ha ospitato il Dottor Nicola Straudi, titolare di Posaclima, nonché relatore della nuova norma. In una piacevole mattinata, infatti, ha tenuto un colloquio nel nostro showroom, istruendo il pubblico sulle responsabilità che la norma comporta, lo ha informato sulle novità introdotte, con una fetta di tempo dedicata proprio alle domande degli attenti interlocutori.

 

La corretta posa in opera e i vantaggi per i clienti

Il nostro continuo interesse, la formazione di professionisti e i cambiamenti dettati dalla Norma UNI 11673:1 2017 sono tutti indirizzati verso il cliente, atto a ricevere un servizio di qualità superiore. Difatti, stiamo andando incontro ad un innalzamento della qualità nell’ambito del montaggio. Una mini rivoluzione verso coloro i quali autocertificano la propria posa definendola “a regola d’arte”,  frase che finalmente può essere surclassata dalla più consona espressione “conforme alla norma”.

Come recita il sito di Posaclima stesso, il grande cambiamento “diventerà un forte elemento distintivo tra i serramentisti e farà emergere i migliori”.

Se hai bisogno di più dettagli, o se sei interessato, vieni a trovarci in showroom, ti spiegheremo tutto nei dettagli!

 

 

Se questo articolo ti è stato utile, condividilo sui social grazie ai tasti qui sotto 😛 

Lascia un commento

Vuoi saperne di più?

Contattaci e prenota subito un appuntamento per scoprire tutte le novità riguardanti i nostri prodotti ed i nostri servizi